Sostegno alla Genitorialita'

Che gran paternità quella degli alberi che sanno dare a ciascuno dei loro rami un cammino verso la luce.

Lorenzo Olivàn

Che cos'è?

Il sostegno alla genitoriallità è un intervento di sostegno rivolto a genitori che desiderano acquisire strumenti adatti a gestire le difficoltà che normalmente emergono nella vita familiare e durante il percorso evolutivo con ai propri figli.

Il ruolo di genitore richiede moltissimo impegno e gli studi più recenti hanno evidenziato che per svolgerlo con successo e soddisfazione è necessario possedere alcune specifiche soft skills, tra cui la creatività, la capacità di problem solving, la flessiblità e l’empatia, qualità che negli individui talvolta richiedono di essere attivate o potenziate.

Il professionista che si occupa di sostegno alla genitorialità ha il compito di promuovere la messa in atto di strategie e comportamenti efficaci insieme agli adulti in gioco (coppie di fatto, legalizzate, coppie single, genitori biologici e non, famiglie ricostituite etc.) per affrontare le difficoltà e per consentirgli di superare con successo le fasi critiche del ciclo di vita della famiglia.

Come funziona?

Durante un primo colloquio gratuito viene effettuata una valutazione da parte del professionista circa la possibilità reale di intraprendere un percorso di sostegno alla genitorialità.

In seguito si approfondiscono il motivo della consultazione e gli effetti che esercita su tutto il nucleo familiare, analizzando insieme il punto di partenza, il punto di arrivo desiderato e definendo una serie di obiettivi a breve, medio e lungo termine.

Durante il percorso il professionista accompagna la coppia nell'individuazione degli ostacoli e delle condizioni favorevoli al raggiungimento dei propri obiettivi, elaborando di un piano d'azione dettagliato e una "mappa delle alleanze". I tempi vengono scanditi con precisione ed i progressi seguiti e monitorati attraverso feedback costanti, anche tra un incontro e l’altro.

La durata complessiva del percorso può variare molto in base alla richiesta, ma già dalla fase iniziale viene stimato e concordato il periodo di tempo necessario al raggiungimento degli obiettivi che ci si pone.

QUALE METODO?

Il metodo che utilizziamo si ispira principalmente ai principi sistemici e anche alle tecniche di Parent Coaching basate sulle intuizioni di John Whitmore e Tim Gallwey.

Durante la pratica, il professionista si occupa di far riconoscere ai genitori le proprie potenzialità e di stimolare la motivazione e l’apprendimento autonomo, favorendo la consapevolezza e la responsabilità, ed evitando i giudizi e le prescrizioni.

Proprio per il tipo di approccio utilizzato, le abilità e le strategie che si acquisiscono durante un percorso di sostegno alla genitorialità come quello proposto, si rivelano particolarmente valide anche per le future evenienze e divengono parte fondamentale del bagaglio di competenze della coppia genitoriale.

La Casa della Tartaruga collabora con diverse figure professionali tra cui avvocati, psicoterapeuti, pedagogisti, coach professionisti ed insegnanti di yoga per offrire ai suoi clienti il servizio più indicato.

Richiedi un consulto gratuito.